Pzero road book

Pirelli PZero is a premium emotional sportswear brand driven by technology, inspired by Pirelli’s roots and contemporary collaborations.

Search

a day at the races

pirelli pzero

Scott Campbell firma The Trilogy: un progetto che si basa sul primo copertone tatuato. L’artista americano che ha elevato ad arte il tattoo sino a conquistarsi il riconoscimento di “tattoo artist”, presenterà la sua opera pneumatica il 20 settembre: all’evento per l’inaugurazione di Pirelli Corso Venezia.

Incidendo la gomma con la sgorbia, Campbell ha disegnato su un battistrada Pirelli Diablo Rosso II i segni distintivi della sua arte. Primi fra tutti, l’occhio, il cuore e il teschio: simboli di un approccio alla vita appassionato e grintoso.

Gli stessi elementi ruotano su un giubbotto special edition di carbonio. Il prototipo realizzato in collaborazione con Dainese, è tatuato anche all’interno con icone sacre e profane. Tra queste, S Cristoforo, protettore dei motoclisti.

Il progetto uno e trino si completa con la moto Ducati che monta i copertoni tatuati.

“La genesi di questo operazione è nata lo scorso dicembre a Mosca, al lancio del calendario Pirelli. Renato Montagner direttore creativo di Pirelli PZero mi ha proposto di tatuare un copertone, una moto e un giubbotto. Ho accettato subito con entusiasmo. Perchè, questi tre elementi sono il mio mondo che si muove sul disegno e la velocità. Per un’intera notte sono stato sveglio a studiare come e cosa incidere sulla gomma: uno dei pochi materiali sui quali non ero mai intervenuto. Per realizzare il prototipo, ho lavorato artigianalmente come un sarto che taglia e cuce. Purtroppo la diffusione del computer e del mouse stanno cancellando l’arte della  manualità”.

“Nell’ ingegneria romantica di Campbell – dichiara Montagner –  abbiamo individuato molte affinità con la cultura Pirelli.  Il risultato del progetto The Trilogy, iconizza alla perfezione il binomio “tecnica- passione” della P Lunga, lasciando l’impronta di una nuova pneugrafia”.

Notes

  1. pirellipzero posted this

Loading posts...